Rubò al Parco Corolla, arrestato a Messina

984

I Carabinieri di Messina hanno arrestato Giacomo Pronestì 44 anni di Messina. Nei suoui confronti pendeva un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali rispettivamente della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto.
Deve espiare una pena di mesi 5 e giorni 7 di reclusione ai domiciliari per il reato di furto aggravato in concorso, commesso a Milazzo nell’ottobre 2014.
In quell’occasione, l’uomo e la sua compagna erano stati bloccati dopo aver trafugato una notevole quantità di prodotti dall’Ipercoop del Parco Corolla. La coppia aveva provato a portarsi via una cinquantina di pezzi, tra profumi e deodoranti.