Sull’inceneritore Sindaci, sindacati e Edipower convocati alle Attività Produttive

354

Avviare un confronto tra tutte le parti interessate alla questione relativa alla realizzazione di un termovalorizzatore a CSS presso la Centrale Edipower di San Filippo del Mela. E’ l’obiettivo della Commissione attività produttive all’ARS, presieduta dall’onorevole Giuseppe Laccoto che ha organizzato un incontro, al quale prenderà parte anche l’azienda Edipower, per la giornata di martedì prossima. Apriranno gli interventi degli assessori regionali Maria Lo Bello (attività produttive), Vania Contraffatto (energia e servizi di pubblica utilità) e Maurizio Croce (territorio e ambiente). Successivamente prenderanno la parola il Dirigente generale del Dipartimento Regionale energia, Pietro Lo Monaco; il dirigente generale del Dipartimento Regionale ambiente, Maurizio Pirillo. Per l’azienda interverranno Massimiliano Spiridione Masi, presidente e amministratore delegato del gruppo A2A e il manager Giuseppe Monteforte. Spazio anche ai sindaci del comprensorio. Previsti gli interventi di Giovanni Formica, Pasquale Aliprandi, Giuseppe Sciotto, Luigi Calderone, Salvatore Campagna, Matteo Sciotto. Poi toccherà alle rappresentanze sindacali esprimere il proprio punto di vista con gli interventi di Giuseppe Mascolo dell’UGL Messina, Tonino Genovese per la CISL Messina, Carmelo Catania della UIL, Lillo Oceano della CGIL. Durante la riunione occorrerà inevitabilmente tenere presente anche la volontà della cittadinanza che sulla questione inceneritore a CSS si è già espressa con una ferma posizione contraria, esternata anche nel corso dei referendum tenutisi a San Filippo del Mela, Gualtieri Sicaminò e Pace del Mela.