Barcellona, incendiata l’auto di Roberta Macrì. Paura al PalaTenda

3051

Gravissimo atto intimidatorio, la scorsa notte, a Barcellona.
Intorno alle tre è stato dato fuoco alla Ford Focus di Roberta Macrì, giovane impegnata in battaglie per i diritti dei disabili e consulente delle amministrazioni di Barcellona e Terme Vigliatore.
L’auto era parcheggiata a ridosso del PalaTenda di contrada San Giovanni ed al cui interno si trovavano centinaia di persone per una serata danzante.
Le fiamme hanno intaccato anche la struttura che, però, essendo ignifuga ha resistito al calore.
Nessun problema, quindi, per i presenti, mentre cresce lo sdegno per un gesto che, al momento, non trova alcuna spiegazione.