Rapinarono un’abitazione nel periodo natalizio a Barcellona. Due slavi arrestati a Lecce

944

Sono stati individuati ed arrestati dalla Polizia i due autori della rapina messa a segno durante le festività natalizie a Barcellona.  Si tratta di due slavi, padre e figlio, Fitim e Jakup Bajra, rispettivamente di 49 e 19 anni. Si sono introdotti all’interno di un appartamento rubando oro, gioielli, computer. Sorpresi dai padroni di casa, li hanno minacciati con un coltello, riuscendo a scappare. Le indagini del Commissariato di Barcellona hanno permesso di risalire ai due, arrestati ieri pomeriggio a Lecce. Il padre si trova in carcere nel centro pugliese, mentre il figlio è ristretto ai domiciliari con braccialetto elettronico.