Capri Leone, furti al cimitero – il video

2630

Furti che colpiscono soprattutto gli affetti più cari dei cittadini: il ricordo dei propri defunti.
E’ per questo che ha suscitato sdegno e rabbia il raid avvenuto presumibilmente la notte tra venerdì e sabato scorsi all’interno del cimitero di Capri Leone.
I ladri hanno passato in rassegna tutte le tombe, prelevato i portafiori in rame e rimesso i fiori all’interno dei contenitori esterni. Ad accorgersi di quanto era avvenuto, domenica mattina, parenti dei defunti che hanno immediatamente avvisato il responsabile del cimitero e quindi la Polizia Municipale che oggi ha eseguito il sopralluogo contando un centinaio di portafiori spariti e persino la mancanza di qualche applicazione in bronzo posta ad abbellimento delle tombe.