Barcellona, asta di beneficenza per terapie gratuite per bambini

403

Raccolta di fondi per terapie gratuite a bambini le cui famiglie sperimentano situazioni di disagio. Un’attività da svolgere su indicazione del comune di Barcellona. Questo lo scopo della manifestazione #dev’esserefestapertutti, organizzata dal “Campus Crescita” di Oreto. Si tratta di una struttura gestita da una onlus presso l’ex “Città dei Ragazzi” per bambini dai 4 ai 14 anni, operativa già da un anno ed unica in Italia; ha “messo insieme” infatti le attività d’aula e dei laboratori con quelle nella fattoria degli animali e nell’orto. Il “Campus” è coordinato dal dottor, Nicola Barbera e dalla neuropsichiatra infantile, Simona Rosina e si avvale di due psicologhe: Sonja Grasso e Flavia Tusa. All’asta di beneficenza – nel corso della quale sono stati raccolti in poche battute circa 1000 euro – è intervenuto il sindaco, Roberto Materia, presente con gli assessori, Ilenia Torre e Tommaso Pino, che ha espresso parole di elogio per le attività svolte dal “Campus”, che assicura i migliori strumenti di crescita di minori, specie se afflitti da situazioni di disagio. E per allargare le proprie specialità, la onlus ha allestito anche una “sala osservazione”, una struttura inedita da utilizzare, di concerto con gli uffici giudiziari, in occasione dei “confronti” tra i minori e i periti.