Orlandina basket, Griccioli vicino all’esonero

790
Capo d'Orlando 11 NOVEMBRE 2014 BASKET Lega A Beko Orlandina Basket - Pasta Reggia Caserta NELLA FOTO COACH GIULIO GRICCIOLI IN ESULTANZA FOTO CIAMILLO

Sono ore decisive in casa Orlandina basket. Dopo le nove sconfitte nelle ultime dieci gare disputate (sei di fila), sembra sia arrivata al capolinea l’avventura di Giulio Griccioli. Stando a indiscrezioni, non ancora confermate dalla società, l’esonero del tecnico toscano sembra sia avvenuto ieri sera subito dopo l’ennesima debacle interna (vittoria di Avellino al PalaFantozzi per 55-73). L’inevitabile decisione della società (che nelle scorse settimane aveva confermato la fiducia a Griccioli), per dare una scossa all’ambiente, ormai demotivato e sfiduciato. Due le possibili soluzioni per la panchina: una porta ad un vero e proprio “santone del basket” Zare Markovski. Allenatore macedone naturalizzato italiano, già tecnico di Sassari, Milano, Pesaro, Bologna, Avellino, Caserta e di tante squadre europee. La seconda che potrebbe essere quella preferita dalla squadra, prevede un maggiore coinvolgimento del gruppo di giocatori più esperti. Questa scelta, porterebbe ad un coinvolgimento anche dell’attuale staff tecnico, ma solamente per verificare la risposta del gruppo, quindi a tempo. La situazione è comunque in continua evoluzione, nelle prossime ore sono attese decisioni e comunicati della società.