L’Edipower e il CSS, referendum in tre Comuni

171

Saranno tre i Comuni nei quali si terrà il referendum sulla questione relativa all’utilizzo del CSS nell’ambito della riconversione della Centrale Termoelettrica Edipower di San Filippo del Mela. La consultazione elettorale si terrà il prossimo 31 gennaio presso i Comuni di Gualtieri Sicaminò, San Filippo del Mela e Pace del Mela. Del referendum si era discusso lo scorso 22 ottobre nel corso di una riunione alla presenza dei rappresentanti delle amministrazioni dei comuni del comprensorio. In tre hanno completato tutto l’iter e la decisione è stata resa nota dopo una riunione tenutasi presso il Municipio di San Filippo del Mela tra i tre sindaci Pasquale Aliprandi, Pippo Sciotto e Matteo Sciotto. I tre primi cittadini hanno anche annunciato che la loro azione non si limiterà soltanto al referendum, ma che sono state già presentate alcune osservazioni al Ministero dell’ambiente. Inoltre, hanno fatto appello ai colleghi degli altri Comuni affinché rivedano le loro posizioni sul referendum consultivo al fine di assumere un peso politico efficace di fronte al Governo ed alla stessa azienda, facendo leva sulla volontà espressa alle urne dai cittadini. I sindaci di San Filippo del Mela, Gualtieri Sicaminò e Pace del Mela rivolgono inoltre un accorato appello anche alle associazioni ambientaliste, ai comitati e alla commissione lavoro, salute e custodia del creato del vicariato di Santa Lucia del Mela affinché tutti sostengano con forza il referendum.