Funghi e vino, “Festeggiando San Martino” nel fine settimana a Frazzanò

697

Ritorna il gustoso e colorito appuntamento d’autunno con la sesta edizione di “Festeggiando San Martino. Mirtu, Frazzanò, Galati e Lonci sunu li quattru paisi di li funci”. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Socio-Culturale “Vivere Frazzanò”, con il contributo del Comune di Frazzanò, dell’Assemblea Regionale Siciliana e da molte aziende private. Gli organizzatori sono alle prese con gli ultimi dettagli di una ricca programmazione per i giorni 7 e 8 novembre, mentre è frenetico il lavoro della macchina dell’accoglienza per garantire una giusta ospitalità ai numerosi turisti che, come sempre, saranno presenti e animeranno la manifestazione autunnale frazzanese. Si parte sabato 7 Novembre con una escursione organizzata in mattinata, in collaborazione con i micologi dell’Associazione Micologica “P. Bernardino” di Ucria, per i bambini delle scuole elementari e medie. I funghi che verranno raccolti, serviranno ad allestire nel pomeriggio una mostra micologica presso la sala ex-bibilioteca, curata dai Micologi ucriesi. Altro evento forte è l’allestimento della mostra-mercato artigianale, con moltissime adesioni da parte di artigiani e aziende di prodotti tipici. In serata, il piatto forte della kermesse, con la degustazione di un’ampia offerta gastronomica: risotto ai funghi, salsiccia e porchetta di Suino Nero dei Nebrodi accompagnate da ottimi funghi trifolati, pane casereccio e dell’ottimo vino novello in onore di San Martino. A completare il tutto ci saranno i concerti dei “Malarazza 100% Terrone” e dei “Siculanti”; I “Malarazza 100% Terrone” rappresentano il biglietto da visita di un nuovo filone musicale rock/folk siciliano, forti di un apprezzamento di pubblico in continua espansione nei vari Festival e ambienti, in cui si può ascoltare della buona musica. I “Malarazza”, da anni attivi nel sottobosco musicale siciliano, propongono melodie coinvolgenti e ricche di sonorità tipiche siciliane, rieditate in chiave rock. I loro brani spaziano dalla protesta verso una politica corrotta e mafiosa e il disagio di un popolo da sempre oppresso, a stati d’animo e di sentimento umani. I “Siculanti” sono una formazione musicale, che propone un innovativo folk-fusion con suoni moderni freschi e originali, rivolti direttamente all’ascoltatore nella sua più semplice essenza. Anche in questa edizione si svolgerà il concorso eno-gastronomico “Miglior Piatto”: domenica 8 novembre, alle ore 19:30, presso gli antichi magazzini della Famiglia Fragale  e verrà aggiunto un premio, assegnato da una giuria tecnica, esperta nel settore. I piatti saranno realizzati in forma anonima per non influenzare il voto e saranno valutati tra gli altri da: Gioacchino Sensale (Chef di cucina), Andrea Finocchiaro (Chef di cucina e Presidente Ristoworld Italy), Marcello Proietto Di Silvestro (Direttore Responsabile Ristonews), e dal Prof. Ignazio Santangelo (Docente di cucina, Istituto Alberghiero di Brolo). Inoltre è previsto, presso la Sala Consiliare del Comune di Frazzanò, il convegno “Olio Extravergine d’Oliva, Benefici economici e implicazioni sulla salute”. Interverranno durante l’incontro l’Ing. Basilio Ridolfo (Sindaco del Comune di Ficarra e Presidente Associazione Nazionale “Città dell’Olio – Regione Sicilia”), Francesco Calanna (Presidente Gal Nebrodi Plus), Saro Gugliotta (Presidente Slow Food Sicilia), Vittoria Piccolo (Titolare omonima azienda agricola, produttrice di olio extravergine di minuta, Presidio Slow Food), Pippo Ricciardo (Dirigente Responsabile SOAT di Sant’Agata di Militello) e Fulvio Pirrotti (Proprietario di frantoio con produzione di olio a freddo).