Meteo sempre più pazzo: arriva una nuova ondata di maltempo. Scuole chiuse in decine di comuni

5696

Dalle temperature quasi estive di queste ore ad una nuova ondata di maltempo che colpirà la Sicilia già a partire dalle prime ore di domani. E’ l’ennesima altalena meteorologica di questo mese di ottobre che investe il nostro territorio. Oggi, in gran parte dell’isola si sono superati i 30 gradi ma questa ondata sciroccale ha le ore contate e nelle prossime ore arriverà la perturbazione che negli ultimi giorni ha investito il centro Italia. Nella notte si comincerà dal settore occidentale della Sicilia, poi domani il maltempo raggiungerà le isole Eolie ed il messinese. Secondo gli esperti non sono da escludere locali nubifragi intorno le zone etnee. Entro la serata la situazione migliorerà un pò ovunque, salvo locali piogge sparse sul settore settentrionale dell’isola.
Le temperature caleranno di circa 6-7 gradi lungo il settore tirrenico, calo di 3-4 gradi altrove. Un calo più significativo avverrà venerdì 16 ottobre, grazie all’arrivo di masse d’aria più fresche. In via cautelativa, la Protezione Civile regionale ha diramato l’allerta massima per l’intera provincia di Messina. Per questo motivo i sindaci di Messina, Milazzo, Barcellona Pozzo di Goto, Piraino e Gioiosa Marea, Sant’Angelo di Brolo e Brolo (questi quelli che hanno comunicato sino ad ora il provvedimento) hanno deciso la chiusura delle scuole per la giornata di domani.
Si raccomanda la massima attenzione nel transito in prossimità di torrenti e prudenza nelle aree a rischio idrogeologico.