Corriere della droga bloccato alla stazione di Messina

948

Trasportava due chili di hashish in un autobus proveniente dalla Campania. Un tunisini di 24 anni è stato bloccato dalla Guardia di Finanza durante la sosta del pullman  alla Stazione Ferroviaria di Messina. La droga è stata scoperta grazie al fiuto dei cani Ralos, Taghel e Bandito, in forza alle unità cinofile delle Fiamme Gialle di Messina. Dentro una borsa “a tracolla” sono stati rinvenuti due involucri di cellophane accuratamente ricoperti con nastro da imballaggio e contenenti, rispettivamente, dieci panetti da cento grammi ciascuno, per un peso complessivo di due chili circa. L’uomo è stato condotta alla Casa Circondariale di “Gazzi”