Calcio, una domenica con nuovi “personaggi”

343

Dal mondo sportivo e calcistico in questo caso, arrivano sempre nuovi personaggi. L’ultimo in ordine di tempo è Ciro Vasi (nella foto), giovane di Piraino che la domenica si diverte a commentare le gare della sua squadra: il Due Torri. In questi anni, le appassionate e accorate telecronache, le prime davvero “speciali” fatte per il Sinagra e realizzate esclusivamente per i suoi “aficionado”, hanno fatto il giro del web, fino a farlo diventare un vero e proprio “personaggio”. Il buon Ciro proprio per il suo “carattestico” modo di narrare una partita di calcio è stato scelto da “Quelli che il calcio”, nota trasmissione di Rai2 in onda la domenica alle 13.45, condotta da Nicola Savino con le intrusioni della Gialappa’s band. Sassuolo – Chievo sarà il match di serie A che insieme alla Miss Viola Gualandri, il “telecronista” Ciro Vasi, appunto neo “personaggio” del panorama calcistico nazionale, commenterà in diretta sulla Rai. Passando al calcio giocato domani la Serie D ritorna in campo per la quinta giornata di andata, la capolista Due Torri sarà di scena a Sarno. Partita delicata ovviamente, ma per i pirainesi di questo inizio stagione nulla è precluso, aspettiamoci quindi, l’ennesima gagliarda prestazione. In Eccellenza siamo ancora alla terza fatica stagionale ma per qualcuno è già tempo di esami. L’Igea Virtus alle 18.00 di domani pomeriggio al Tupparello di Acireale è chiamata a cancellare la dolorosa sconfitta casalinga di sette giorni addietro. Sarà una battaglia sportiva molto aspra, gli acesi puntano apertamente a vincere questo torneo. La sorpresa Sporting Taormina ospita il San Pio X con l’obiettivo di continuare a stupire, mentre il Milazzo al Marco Salmeri contro lo Sporting Viagrande va a caccia della prima vittoria stagionale. Sul campo dell’Atletico Catania il Rocca dovrà confermare quanto di buono ha fatto vedere in queste prime uscite, mentre ci sarà poco di interessante nel match tra un’Orlandina sempre più allo sbando, ora anche senza un allenatore in panchina, ed il Forza Calcio Messina. In Promozione fari puntati su Mistretta – Merì e Barcellona L’Iniziativa. Chiudono il quadro Jonica – Pistunina e Torregrotta – Santangiolese.