In arrivo una violenta perturbazione sul messinese

130

L’estate toglie definitivamente le tende. Dalla tarda serata di oggi, infatti, le condizioni climatiche sulla Sicilia Orientale sono destinate a cambiare rapidamente e da domani si potrebbero registrare temporale anche violenti.
Al netto degli allarmismi che in queste ore proliferano sul web, gli esperti prevedono una situazione da tenere sotto controllo e che potrebbe causare danni sulle zone che saranno più duramente colpite.
Domani mattina, infatti, le piogge potrebbero assumere carattere di di nubifragio sulle zone ioniche del Catanese e Messinese, specie in quelle già colpite dall’alluvione dell’ottobre del 2009 e nelle aree vicine.
Non sono escluse grandinate e locali trombe marine.
Stando ai modelli elaborati dagli esperti, forti piogge riguarderanno anche la zona tra Messina e Barcellona. La protezione civile regionale, nella giornata di oggi emetterà l’allerta meteo in modo che anche i comuni si mobilitino per tenere sotto controllo torrenti e saie. Va evidenziato che è impossibile prevedere la violenza della perturbazione, le zone esatte interessate (che potrebbero mutare a seconda dei venti delle prossime ore) e che l’allarmismo non aiuta.