Dimesso dal Policlinico dopo grave incidente: “grazie ai medici eccezionali che vi lavorano”

866

E‘ stato dimesso dal Policlinico di Messina il geometra Antonino Vilardo vittima di un grave incidente stradale avvenuto il 20 agosto in contrada Grazia a San Salvatore di Fitalia. Per cause ancora imprecisate, ha perso il controllo del mezzo, cadendo per terra con conseguenze molto gravi. Soccorso dagli abitanti vicini e trasportato con urgenza al Pronto Soccorso di Sant’Agata di Militello, i medici hanno deciso l’immediato trasferimento al Policlinico di Messina al reparto di Chirurgia Maxillo-facciale. Con il primo intervento hanno ricostruito la planimetria orbitale dell’occhio che riportava delle fratture scomposte. Nel secondo intervento avvenuto presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia del Policlinico di Messina, è stato operato al piede. Rientrato a casa, Vilardo ha voluto diffondere una lettera per ringraziare lo staff del Maxillo-facciale per la “professionalità, puntalità e competenza dimostrata nella persona del Dott. Falzea, Dott.ssa Ampietri, Dott. Madaudi, Dott. Calvo, Dott. Runci e Dott. De Francesco del Reparto Ortopedia“. “Giovani medici- aggiunge Vilardo- ma che sono già delle vere eccellenze nel campo“.