Home Spettacolo I suoni celtici di Ginevra Gilli incantano Villa Piccolo

I suoni celtici di Ginevra Gilli incantano Villa Piccolo

- Advertisement -

Una serata ricca di magia. E’ stata quella offerta ieri da Ginevra Gilli, accompagnata da Federico Chiofalo, nel primo dei due concerti dedicati alla musica irlandese e svoltisi nel parco di Villa Piccolo a Capo d’Orlando. La magia dell’arpa e dei suoni medievali del nord Europa e la magia di un luogo incantato in cui regnano ancora i sogni immortalati da Casimiro Piccolo. La rassegna “Nebrodi itinerari musicali”, curata dall’associazione culturale musicale Parthenia, da un’idea di Eliade Grasso si chiuderà domani alle 21 col concerto di Naomi Berrill, violoncellista e cantante irlandese, che proporrà un repertorio da lei arrangiato dal barocco al pop.
“From the Ground” – questo il titolo del concerto, tratto dall’omonimo disco di Naomi Berril – accompagnerà il pubblico in un percorso unico, da Nick Drake alla musica barocca, passando per Ornella Vanoni e Pete Seeger.

- Advertisement -

Più lette della settimana