Pendolari, disservizi tra Oliveri e Patti

191

Il servizio di bus sostitutivo, istituito dal 14 giugno nella tratta ferroviaria Patti-Oliveri a causa di lavori per potenziamento infrastrutturale, non funziona in maniera adeguata, aumentando spesso il disagio ai pendolari, anziché migliorarlo. A denunciarlo è il Comitato pendolari Sicilia sul proprio sito internet. “Spesso e volentieri bastano 16 minuti di ritardo che il bus inspiegabilmente va via ignorando la totale dipendenza dal treno in quanto servizio sostitutivo – denuncia il comitato – episodio verificatosi nella data del 6 luglio col Regionale 8777 Messina-Oliveri, in ritardo per problemi alla circolazione”. “A questo si aggiunge cattiva informazione – continuano i pendolari – e in alcuni casi, se il treno Regionale 8776 risulta essere in orario il bus inspiegabilmente parte in ritardo, giungendo a Patti approssimativamente alle h 9:25”.