Home Attualità Capo d'Orlando, nasce uno dei primi "Social Market" italiani

Capo d’Orlando, nasce uno dei primi “Social Market” italiani

- Advertisement -

A Capo d’Orlando nascerà uno dei primi “social market” italiani per le famiglie in difficoltà economiche. Verrà realizzato nel seminterrato della struttura della “Casa del Fanciullo”.
L’intervento sulla città paladina, del costo di circa 45.000 euro prevede la demolizione e la ricostruzione di tramezzi interni e l’adeguamento degli impianti necessari a consentire il cambio di destinazione d’uso di una struttura che si trova tra la chiesa Cristo Re e la Pinacoteca Comunale.
Il “Social Market” punta a dare risposta alle famiglie che si trovano in condizioni di difficoltà economica. Nella struttura sarà possibile acquistare prodotti alimentari primari a prezzo di costo.
La formula commerciale dei «Social Market», che si svilupperà sul cosiddetto sistema della «filiera corta» (ovvero dal produttore al consumatore senza alcuna intermediazione commerciale), prevederà, pertanto, la realizzazione di supermercati che siano per l’appunto «Social», nel senso che siano capaci di andare incontro alle esigenze delle fasce di popolazione con maggiori difficoltà.

- Advertisement -

Più lette della settimana