Pettineo, la Cgil chiede all’Iacp interventi alle case popolari di via Credenza

128

Gli assegnatari delle palazzine IACP site in Via Credenza del Comune di Pettineo continuano a lamentare le situazioni difficili in cui si trovano a vivere a causa delle condizioni in cui versano gli immobili di edilizia popolare in cui risiedono. A denunciarlo è la Cgil di Pettineo che spiega  “come a causa della mancanza di manutenzione ordinaria e soprattutto straordinaria” i residenti siano costretti a vivere in condizioni non più sopportabili, con innumerevoli disagi per le persone anziane, e soprattutto di pericolo per chiunque abita o anche solo si trova a transitare lungo la strada. Il sindacato segnala i rischi altissimi di distacco di intonaci e chiede all’Iacp di voler fissare un incontro urgente “per dare finalmente soluzione ai problemi che da troppi anni attendono di essere affrontati”.