Home Politica Capo d'Orlando, Cipriano lascia l'incarico di revisore dei conti

Capo d’Orlando, Cipriano lascia l’incarico di revisore dei conti

- Advertisement -

Il revisore dei conti al Comune di Capo d’Orlando Giovanni Cipriano si è dimesso dall’incarico. La decisione è stata presa dopo le polemiche scaturite durante l’ultimo Consiglio Comunale in cui è stato discusso e approvato il rendiconto di gestione 2014. I Consiglieri Sanfilippo, Micale, Trusso e Gemmellaro avevano sollevato la questione di presunta incompatibilità di Cipriano che non avrebbe potuto ricoprire l’incarico di revisore una terza volta dopo che era stato già eletto nel 1992 e nel 2012. Adesso c’è da eleggere il nuovo revisore dei conti per il triennio 2015-2017. Il Presidente del Consiglio Gianfranco Timpanaro, ha dato tempo agli interessati, iscritti al registro dei revisori contabili, fino a mezzogiorno di lunedì 13 luglio per presentare le nuove manifestazioni di interessi. Alla dichiarazione, da compilare in carta semplice, dovrà essere allegato un curriculum vitae nel quale dovranno essere dichiarati: il numero e la data di iscrizione nel registro, di non trovarsi nell’ipotesi di incompatibilità e di ineleggibilità. Saranno inoltre considerate valide le domande già pervenute a seguito del precedente avviso pubblicato dal 17 febbraio al 05 marzo 2015.

- Advertisement -

Più lette della settimana