Discarica Mazzarrà, il Tar sospende la demolizione di una parte dell’impianto

0
68

I giudici del Tar di Catania hanno sospeso, con un provvedimento cautelare, l’ordinanza di demolizione e la revoca dell’autorizzazione dell’impianto della discarica di rifiuti di Mazzarrà Sant’Andrea, nel Messinese. La struttura era stata sequestrata dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto.  Il ricorso è stato presentato dalla società Tirrenoambiente,
la società che gestisce la discarica che si era opposta alla demolizione della struttura e alla revoca dell’autorizzazione. I giudici della seconda sezione del Tar presieduta da Antonio Vinciguerra, hanno accolto due richieste di sospensiva cautelare e fissato l’udienza nel merito il prossimo 7 ottobre. Dal punto di vista penale l’impianto resta sotto sequestro.