Milazzo, arrestato romeno ricercato in Europa

0
44

Gica Mardare, 30enne di origini rumene, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato ieri dagli uomini del Commissariato di Polizia di Milazzo mentre si trovava con un connazionale nei pressi della Stazione ferroviaria. L’uomo, che è stato fermato dagli agenti impegnati nel controllo del territorio, era stato colpito da un mandato di arresto europeo emesso nel marzo scorso dalla Romania, dove è ricercato per scontare la pena detentiva alla quale è stato condannato per disturbo dell’ordine pubblico e minacce. Nel giugno del 2013, insieme a due complici, armati di mazze, si era introdotto nella casa di un uomo abbattendo la recinzione e minacciando lui e la sua famiglia di morte. L’arrestato è stato accompagnato nel carcere di Messina Gazzi a disposizione dei Magistati della Corte di Appello di Messina.