Milazzo, parte la caccia al voto

0
211

A Milazzo, dove (come a Barcellona) si vota con il sistema proporzionale, sono 6 i candidati sindaco: l’uscente Carmelo Pino che si presenta supportato da 3 liste, Giovanni Formica sostenuto da 4 liste compresa quella ufficiale del partito democratico, l’ex sindaco Lorenzo Italiano appoggiato da 3 liste, Carmelo Formica con 3 liste a sostegno con Udc e Partito Socialista, Giuseppe Ragusi con la lista Noi con Salvini e Giuseppe Marano dei Verdi supportato da una lista civica. Ecco le quattro liste di supporto a Giovanni Formica, che ha designato assessori  Piera Trimboli, Francesco Italiano, Salvatore Presti e Carmelo Torre.
Lista Pdr: Abbate Liliana, Alesci Francesco, Borromei Carla Maria, Capone Stefano detto Marco, Pino Cinquerrui, Composto Jolanda Stefania, D’Amico Daniele Francesco, De Luca Doriana Basilia, Fiumara Raimondo, Giannetto Giuseppe, Greco Manuela, Mafera Maurizio, Maisano Damiano, Malta Francesca, Minutoli Fortunato, Munafò Carmelo, Nanì Gaetano, Oliva Salvatore, Perticari Gennaro, Pitì Gaetano, Regio Gabriele, Salmeri Elisabetta, Saltalamacchia Krizia, Saraò Santi Michele detto Santino, Schepis Valentina, Sciotto Salvatore, Staiti Sandro, Torre Laura, Trimboli Piera, Valenti Alessandro.

Lista Dem Onda Libera: Italiano Francesco detto Ciccio, Abbagnato Paola, Amato Vincenzo, Andaloro Francesco,Battaglia Daniela, Bertè Rosario detto Saro, Betto Ada, Camarda Maria Tindara,Cusumano Valeria, De Gaetano Antonino, Ficarra Giovanni, Filoramo Maria Grazia,Formica Maria Tindara detta Mary, Foti Antonio, Foti Corrado, Gitto Angela detta Angela,Gitto Pasquale, La Malfa Daniele Rocco, Mambelli Giulio, Manna Carmela detta Carmen,Napoli Francesco detto Franz, Pagano Maria, Patanè Giacomo, Puliafito Luigi detto Gigi,Russo Vincenzo, Sciacca Assunta, Sciotto Francesco, Spinelli Fabrizio, Sterrantino Giuseppe, Trifirò Katia.

I democratici: Ales Alessio , Bonanno Anna , Billone Enza Emanuela Maria, Cocuzza Valentina, Costantino Domenica, Cuciti Viviana, Currò Antonio, DE Pasquale Francesco detto Ciccio, Di Bella Giovanni, Furnari Angelica, Italiano Maria Helena detta Mery, Lomabrdo Francesca, Maddalena Sabrina, Mangano Giovanni, Mavilia Antonella, Midili Rossella Maria, Munafò Stefano, Mustacchio Francesca, Napoli Antonino detto Antonio, Nastasi Gioacchino detto Gianfranco, Oliva Alessandro, Pavone Anna Maria, Quattrocchi Stefania, Rizzo Francesco detto Franco, Saraò Orazio detto Nuccio, Scicolone Franco, Sindoni Francesca, Smedile Maria Grazia detta Daniela, Sottile Walter, Vitale Marco.

Ora Milazzo: Andaloro Santo, Arena Antonio, Basile Graziella, Bassi Sebastiano, Benenati Filippa, Calamoneri Fabio, Capone Maurizio, Caruso Elena, Chillemi Luigi, Crisafulli Giuseppe detto Pippo, Currò Andrea David, De Gaetano Giuseppina Beatrice, Ficarra Antonio, Formica Pietro Tindaro, Giardina Vincenza, Gugliotta Maria Francesca, Iantelli Laura detta Iannelli, Isgrò Anna, Italiano Antonino, Maimone Angelo, Martino Angelina, Sarao Santi detto Santino, Servili Elisa, Sindoni Antonino, Soldino Luca, Torre Irene, Vento Ferdinando, Ruvolo Anton Giulio, De Gaetano Emanuela, Trinchera Francesco.

Sono tre le liste a supporto del candidato sindaco Carmelo Formica che ha designato assessori Roberto Mellina, Barbara La Rosa, Roberto Sindoni

Udc: Abbate Salvatore Antonio, Anastasi Carmen, Berte’ Simone, Calderone Piero Francisco, Coppolino Franco Mario, Cusumano Massimo, De Gaetano Anna Lisa, De Luca Giuseppe, Di Giovanni Francesco detto Ciccio, Galdi Aurelio, Galeno Angela, Genovese Cristina, Giorgianni Grazia, Giorgianni Vincenzo, Gitto Aurora, Giunta Rosanna detta Rossana, Iannaci Natale, Magliarditi Maria, Maisano Manuel, Manna Concetta Assunta, Nucera Vincenzo, Piraino Rosario, Puca Pasqualino, Raffaele Nunzio, Ruvolo Lucia, Schepis Alessandra, Scolaro Matteo, Sottile Daniele, Trio Cristian, Zocca Daniela. Anche qui 30 nominativi.

Fai partire il cambiamento: Amaddeo Salvatore, Amato Giuseppe, Azzaro Claudio, Bagli Massimo, Basile Stefania, Bertino Maria Salvatora, Calderone Marica, Cortese Giovanna, Del Bono Giuseppe, De Natale Giuseppe, Duello Fabio, Ferrara Caterina, Foti Salvatore, Locantro Angelina, Magistri Simone, Mellina Roberto, Merenda Concetta, Nania Salvatore Francesco, Pandolfo Fabio, Pironi Paolo, Salamone Francesca, Schepis Carmela, Tritone Stefania, Venuto Fabio, Caruso Ylenia, Ruvolo Manuela, Figliomeni Domenico, Inglese Gianluca, Nastasi Armando, Marcellini Giuseppe.

Psi: La Rosa Barbara, Foti Giuseppe, Maio Daniele, Mondello Giuseppe, Sciotto Francesca, Gittto Emanuele, Pagano Carmelo Tindaro, Garima Giovanni, Salamone Simona, Giorgianni Rita, Amante Maria Esmeralda, Pagano Serena, Bartolone Maria Caterina, Maimone Elena, Parisi Giuseppa, Valenti Santo, Astone Antonella, Cernuto Francesco, Valenti Domenica, Parisi Soccorso, Rizzo Maria Grazia, Ialacqua Pietro, La Malfa Santo, La Malfa Stefano Mario, Imbesi Simona, Canzoneri Anna Elisabetta.

Una la lista a sostegno di Giuseppe Marano che ha designato assessori Francesco Napoli, Raffaella Spadaro e Antonio Giardina

“Milazzo Green”: Marano Giuseppe, De Luca Renato, Giglione Silvana, Anania Domenico, Aragona Agata, Cappellano Martina, Chillari Daniela, Costantino Andrea, Currò Fortunato, Dama Annalisa, Fedele Patrizia, Giammona Giuseppe, Giardina Pietro, Giunta Maria, Gomes Milani Cassia Regina, Interdonato Natascia, Irato Santa detta Santina, Leto Domenico detto Mimmo, Leto Leandro, Mannino Francesco, Milazzo Maria, Napoli Santo detto Santino, Paviera Gaetano, Pollino Antonino Salvatore Maria, Salmeri Francesco, Scivoletto Dorotea, Saja Annamaria, Sottile Giuseppa, Todaro Antonino. Gli assessori designati sono Francesco Napoli del Partito Comunista d’Italia della segretaria provinciale, Raffaella Spadaro segreteraria provinciale dei Verdi e l’Avv. Antonio Giardina.

Giuseppe Ragusi si presenta con la lista Noi con Salvini:
Ragusi Giuseppe detto Pino, Bruno Claudia, Caragliano Mariagrazia, Capone Antonio detto Roberto, Arcoraci Giuseppe, Benenati Antonina, Bonarrigo Valeria, Borsetta Francesco, Celi Marialuisa, Cuciti Francesco, De Gregorio Federico, Grancagnuolo Alessio, Iannello Giovanni, Italiano Antonino, Krysa Anieszka detta Agnese, Lo Duca Viola, Mazzù Ferruccio, Patti Vincenzio detto Enzino, Ronsisvalle Rosario, Ronsisvalle Salvatore, Samperi Francesco, Saporita Francesca, Scibilia Francesco, Semeraro Esther, Stanescu Teodora Petronella, Terranova Giuseppina, Tripaldi Fiorella, Zito Vincenzo, Bassyouni Sharaf Anwar, Foti Maria. Gli assessori designati sono: Bruno Claudia, Caragliano Mariagrazia, Angelo Attaguile.

Il sindaco uscente Carmelo Pino è sostenuto da tre liste.
Per Milazzo Democratica: Abate Nunzio, Barresi Marco, Bellamacina Giuseppe, Belpasso Antonio, Briguglio Alessandro, Cavallaro Salvatore, D’Amico Alessandro, De Gaetano Paolo Antonio, De Michele Giovanni, Evangelista Viola, Gentiluomo Francesco, Giorgianni Graziella, Gitto Salvatore detto Salvo, Giunta Giuseppe detto Peppe, Intelisano Pierpaolo, Isgrò Antonino detto Antonio, Italiano Cristina, Maimone Giuseppa detta Giusy, Maiorana Pietro, Merulla Tiziana Giuseppa, Ossian Francesca, Pagano Anna, Patti Francesco Antonio detto Antonello, Picciolo Luisa, Pino Francesca, Pracanica Francesca, Ruvolo Rossella, Santamaria Salvatore, Scolaro Stefana detta Stefania, Trio Tommaso.

Città attiva: Alioto Tania, Andaloro Giovanni detto Gianni, Balsamo Giovanni, Bartolomeo Antonella, Bellinghieri Nicolò detto Nicola, Bruno Daniele, Cambria Giovanni, Cascio Milena, Cusumano Vittorio, De Felice Maurizio Salvatore, De Gaetano Francecso detto Franco, De Luca Rosaria detta Sara, Ellandri Giuseppa detta Giusi, Formica Roberta, Foti Maurizio, Grillo Rosario detto Saro, Guercio Christian, Lombardo Rocco, Maniaci Valentina, Mollica Sebastiano Santi, Monterosso Giacoma, Nicosia Antonio, Parisi Fabio, Peluso Benedetta, Picciolo Vincenza detta Cinzia, Provenzano Francesco Paolo, Rocco Federica, Russo Francesco detto Franco, Sindoni Francesco, Sottile Alisia.

Milazzo Futura: Alicò Vincenzo, Andaloro Consuleo, Calabrò Gabriele, Calapristi Simona, Castellano Giovanna, Consoni Marcello, Cuciti Ramona, D’Accampo Concetto, Dall’Oglio Ernesto, Dama Gaetano Francesco, De Luca Rosaria, Ferrara Luca, Giardina Fortunato, Giunta Desirè, Lipari Tommaso, Lo Presti Francesco, Lundi Manuela, Messina Francesco, Midili Giuseppe detto Pippo, Paino Maria, Pellegrino Alessia, Pensabene Onofrio detto Nuccio, Petrella Cinzia, POlistena Roberto, Ruggeri Andrea, Russo Lydia, Salmeri Vincenzo detto Enzo, Sergi Manuela, Sindoni Mario Francesco, Torre Alessandro.

Assessori designati: Santi Romagnolo, Dario Russo e Stefania Scolaro.

L’ex sindaco Lorenzo Italiano è appoggiato da tre liste.

Forza Italia: Aragona Francesco, Campria Saverio Maurizio, Cusumano Maria Rosaria, Della Porta Mauro, Farina Giuseppe Antonio, Geraci Vincenzo, Giacobbe Loredana, Giardina Domenica, Giuliano David, Granata Matteo, Imbesi Salvatore, Italiano Natale, Lipari Filippo, Magro Carmelo, Maio Giuseppa, Maiorana Caterina, MOntagno Manuela, Munafò Sebastiano Alberto, Ossian Francesco, Pergolizzi Rosario, Pizzurro Nunziato, Randazzo Alfredo Gaetano, Santamgelo Alessandro, Scarcella Patrizia, Smecca Giuseppe, Sottile Antonino, Spinnato Emanuela, Villari Giovanni, Zullo Santina, Bombara Lina Domana.

Rilanciamo Milazzo Italiano Sindaco: Cusumano Antonino Francesco detto Franco, Doddo Giuseppe detto Pippo, Anania Giuseppa detta Pina detta Giusy, Bonariggo Maria Luisa detta Marilù, Calderone Giovanni, Calvo Maria, Catanzaro Antonino detto Nino, Crisafulli Alberto, Gasparro Danilo, Giardina Antonino, Gitto Carmelina, Giuliano Nunzio, Impalà Filippo, Italiano Claudio Mario, Laganà Silvia, La Rocca Carmelo detto Carmelino, La Rosa Barbara, Maisano Francesco, Marchese Alessandro, Mastroeni Italiano Giuseppe detto Mastroeni Giuseppe, Messina Vera, Napoli Martina, Papale Giovanni, Pergolizzi Barbara, Russo Carolina, Salvadore Concetta, Schepisi Greta Angela, Sciacca Alessandro, Utano Giovanni, Calascione Massimo.

Italiano per Milazzo: Italiano Lorenzo, Andaloro Alessio, Avò Stefano, Barranco Giovanni, Capasso Massimiliano, Catalioto Marcello Salvatore Maria, Casamento Serena, Catanzaro Rosaria, Ficarra Francesco Danilo, Formica Fabiana Anna, Inferrera Giovanni, Impalà Antonino Franco, Impellizzeri Giuseppe, La Malfa Francesco, Lisa Ornella, Maimone Martina, Maio Maria Tommasa, Marchetta Francesca, Maisano Nunziatina detta Nancy, Marzini Salvatore, Mastroeni Caterina Francesca, Messina Lorenz, Nicolò Francesco, Napoli Fortunata detta Tina, Oliva Giuseppe Pio, Picciolo Marcello, Saporita Davide, Sottile Giuseppa detta Giusy, Spoto Desirèe detta Desire, Zumbo Giovanni.

Italiano ha designato assessori Desireè Spoto, Marta Maimone e Maria Luisa Bonarrigo.