Capo d’Orlando, la minoranza chiede spiegazioni sulla manutenzione della videosorveglianza

0
48

La manutenzione al sistema di videosorveglianza del centro urbano di Capo d’Orlando è, secondo la minoranza consiliare, troppo esosa e per questo Alessio Micale, Gaetano Sanfilippo, Giuseppe Trusso e Gaetano Gemmellaro chiedono che se ne parli in aula.
I quattro consiglieri fanno riferimento alla recente delibera per l’affidamento servizio di manutenzione sistema video sorveglianza che prevede di affidarlo al costo di 12.000 euro l’anno per il prossimo triennio. I consiglieri vogliono dunque conoscere quali siano le valutazioni, anche tecniche, che hanno determinato la necessità di un intervento pluriennale così oneroso per la semplice manutenzione del sistema piuttosto che la previsione di riparazioni ove necessarie. Visto il notevole impegno economico, infine, i quattro della minoranza chiedono se ci sono progetti in corso di istruttoria per potenziare la rete di vigilanza del sistema di videosorveglianza del territorio anche per la prevenzione degli incendi e per eliminare il “deposito selvaggio” di rifiuti nella isola ecologica sotto il faro.