Autostrada, a Castelbuono si esce e si rientra. Ma chi lo sa?

0
1002

Sull’autostrada A20 Messina Palermo non ci stupiamo più di nulla. Ma ci proviamo lo stesso. Viaggiando verso Palermo occorre obbligatoriamente uscire allo svincolo di Castelbuono: interruzione, tanto per cambiare, in un’autostrada in cui le deviazioni e i cantieri non si contano più. La maggior parte degli automobilisti, ignari, escono a Castelbuono e rientrano a Cefalù. Ignari. E probabilmente arrabbiati se solo sapessero che si può rientrare allo stesso svicolo di Castelbuono. Sì, perché l’interruzione è dovuta ad un dosso che si trova esattamente tra gli svincoli d’uscita e di entrata di Castelbuono. Il problema è che il Consorzio autostrade non ha posizionato i cartelli all’uscita dello svincolo con cui si indica la possibilità di rientrare per coloro che devono proseguire verso Palermo semplicemente perché non ha la disponibilità della segnaletica. Così molti automobilisti tirano dritto fino a Cefalù, con dispendio di tempo e di risorse. Così vanno le cose lungo un’autostrada in cui non ci stupiamo più di nulla.