Ambulanza a Floresta, non fu sabotaggio

0
67

Risolto il giallo della paventata manomissione dei freni dell’ambulanza del presidio del 118 di Floresta. L’indagine condotta dai Carabinieri ha consentito di appurare che il danno all’impianto frenante del veicolo era stato causato dalla presenza di un gatto all’interno del vano motore. Soddisfatto il Sindaco di Floresta Marzullo per l’epilogo positivo della vicenda  che fuga ogni dubbio circa la presunta matrice delittuosa dell’evento che aveva generato comprensibile preoccupazione in tutta la comunità.