Un “insolito carnevale” a Ficarra

0
247

Grande attesa e fermento a Ficarra per l’ “Insolito Carnevale”. Domenica 8 febbraio, dalle ore 14.30, Piazza Umberto I e le vie limitrofe si caleranno, infatti, nelle scintillanti atmosfere degli Anni ’20, fra piume, frange, bastoni da passeggio, scarpe bicolore e sfrenati ritmi di charleston. L’evento è organizzato dalle principali Associazioni ficarresi, con il patrocinio del Comune, ed è aperto a chiunque voglia immergersi per un giorno nell’affascinante epoca degli Anni Ruggenti. «L’idea di un Carnevale che coinvolgesse tutto il paese ci è venuta quasi per caso, una sera a cena», racconta ilPresidente del CCN Cento Archi, Francesca Rottino. «Quello che volevamo ricreare – continua – era una grande festa a tema, alla quale tutti sono invitati e dove ognuno può dare sfogo alla propria creatività, arricchendo il soggetto di partenza». «Tutto il paese è stato coinvolto nell’organizzazione – ha continuato ilPresidente della Proloco Giuseppe Gammeri – e le principali Associazioni ficarresi hanno lavorato insieme, con grande passione, settimana dopo settimana». «Dietro ad ogni costume e ad ogni allestimento ci sono ricerca, inventiva e la voglia di vivere un Carnevale diverso dal solito», conclude il Vicepresidente del CCN Cento Archi, Sebastiano Ravì. «Sono molto felice di questa iniziativa che sta animando il paese – ha commentato il Sindaco di Ficarra, Basilio Ridolfo – sia perché rappresenta un’occasione di divertimento e convivialità per la comunità, sia per l’ampio respiro del progetto, che proietta Ficarra verso l’esterno». L’ “Insolito Carnevale” avrà inizio alle 14.30 nella Piazza principale del paese, sulla quale, per l’occasione, si affacceranno distillerie clandestine, improbabili “case del piacere”, antichi negozi di alimentari e vini, vecchie farmacie con medicamenti d’un tempo. L’atmosfera sarà scaldata, nel più autentico spirito carnevalesco, da animazione e gruppi mascherati a tema, fra cui gangster americani, bande musicali, carcerati appena evasi e squadre di calcio in divisa d’epoca. Durante il pomeriggio saranno inscenati dei flash mob con coreografia charleston, in un volteggiare di piume, frange e lunghe collane di perle. Presso le attività commerciali sarà inoltre possibile degustare i prodotti tipici locali. L'”Insolito Carnevale” si chiuderà con una serata danzante a tema, dalle ore 21.00, presso il Palazzo Baronale, uno dei più antichi ed eleganti di Ficarra. L’ingresso alla serata è libero ed è gradito l’abbigliamento Anni ’20.