Gli studenti occupano il “Copernico”

0
176

Gli studenti dell’istituto “Niccolò Copernico” di Barcellona hanno occupato la scuola a tempo indeterminato. Dopo il corteo e la protesta di mercoledì scorso, i ragazzi speravano che qualcosa si sbloccasse, che arrivassero segnali concreti dalle istituzioni. Ma oggi, in assenza di risposte, quando era già stato programmato un corteo per le vie della città fino al palazzo comunale, hanno deciso per l’occupazione. La protesta è scatta a a causa della cronica insufficienza di spazi e della sicurezza precaria. Gli studenti chiedono una scuola nuova e lo hanno ribadito questa mattina con i loro slogan, gridando che quella è la loro casa e sono pronti a fare mille manifestazioni per denunciare le violazioni del loro diritto allo studio. Da oggi, dunque, il primo istituto barcellonese è in occupazione e non si esclude che anche gli studenti di altri istituti seguano l’esempio.

di Massimo Natoli