Chiesti all’Europa interventi per i beni culturali dei Nebrodi

0
35

I Comuni di Tortorici, Cesarò, San Teodoro, Acquedolci, San Fratello e Caronia  hanno inoltrato al Parlamento Europeo una richiesta di intervento straordinario per i Beni Culturali che si trovano nei rispettivi paesi. In particolare, Tortorici ha presentato richiesta di intervento per il Museo delle campane, le Chiese San Francesco, Santa Nagra, Randi, San Giuliano e il Museo delle meraviglie animate. Gli interventi chiesti a Cesarò riguardano la zona del Castello e il quartiere adiacente, quelli di San Teodoro il Borgo San Giuliano e la Chiesa San Gaetano. A San Fratello gli interventi riguarderebbero la Zona Archeologica Apollonia e il Quartiere San Nicolò di Bari con relativo Museo, a Caronia la zona Archeologica Marina e il quartiere Castello in Montagna. Ad Acquedolci, richiesti interventi nella zona di accesso alle grotte Paleolitiche e al Castello e la Chiesetta San Giacomo nella zona di Marina Vecchia.