Il “re delle torte”, l’eoliano Buddy Valastro, arrestato negli Usa

0
486

Buddy Valastro, il boss delle torte è stato arrestato. La notizia sta facendo il giro del mondo anche perchè Buddy è uno dei personaggi televisivi più amati, basti pensare che un pò come Gordon Ramsay va in giro per tutta l’America per rilanciare le pasticcerie in crisi.  Secondo quanto riportano nelle ultime ore numerosi siti statunitensi, Valastro è stato fermato per guida in stato di ebrezza. Il più famoso pasticcere, di origini siciliane (suo padre era di Lipari come potete vedere nel video in basso) venerdì sera sarà su Real Time nel ruolo di giurato per la semifinale di Bake Off Italia. Ovviamente la puntata di Bake Off è già stata registrata per cui sono immagini che risalgono a qualche mese fa.
Secondo quanto riportano i siti di informazione statunitensi, Buddy sarebbe stato fermato dalla polizia di Manhattan mentre era al volante della sua Corvette gialla. Quando gli agenti gli hanno ordinato di scendere dall’auto, Buddy Valastro, almeno secondo quanto riportato da Tmz, emanava un forte odore di alcol, che gli agenti non hanno potuto evitare di notare che quindi il boss fosse ubriaco.