Anziana investita a Piscittina, nessuna auto pirata

0
48

Nessuna auto pirata nell’incidente di ieri mattina in contrada Piscittina di Capo d’Orlando. L’indagine condotta dai Carabinieri del nucleo radiomobile di Sant’Agata Militello, guidato dal comandante Massimo Falcone, ha infatti smontato la prima ipotesi di una misteriosa Jeep nera che avrebbe investito la 75enne Concetta Giardina mentre attraversava la Statale 113 insieme alla cugina all’ingresso della frazione. I riscontri eseguiti dai Carabinieri hanno così accertato che le due anziane sono invece state investite dal Suv Peugeot 3800 alla cui guida si trovava una persona che si è fermata a prestare i primi soccorsi e allertare il 118. Erano state anche le dichiarazioni rese nell’immediatezza dell’incidente dalla cugina dell’anziana ferita a mettere fuori strada gli inquirenti e a mobilitare molte persone alla ricerca della fantomatica Jeep. Il Suv è stato sequestrato dai Carabinieri già nel pomeriggio di ieri. Rimane sempre in condizioni gravissime al Papardo di Messina la donna investita.