Acquedolci, si dimette il vicesindaco Giambò

0
233

Il vice sindaco di Acquedolci Antonino Giambò ha rassegnato le sue dimissioni. Giambò è stato costretto a lasciate a causa delle sue condizioni di salute, dopo essere stato sottoposto nei mesi scorsi ad un delicato intervento chirurgico. Giambò ricopriva la carica di assessore e vicesindaco nella giunta del sindaco Ciro Gallo sin dal primo mandato nel 2007 ed è stato consigliere comunale ininterrottamente dal 1986.  “Acquedolci ha avuto l’onore di essere amministrata da un vice sindaco che si è distinto nella politica, come nel suo lavoro, per serietà, impegno, dedizione e capacità”, ha dichiarato il sindaco Gallo che ha ufficialmente invitato Salvatore Giambò, figlio del vicesindaco dimissionario, a prendere il posto del padre nell’esecutivo.