Capo d’Orlando, interventi per ridare decoro all’autoparco

0
35

E’ la sistemazione dell’autoparco comunale, situato nel seminterrato delle scuole elementari di contrada Furriolo, a Capo d’Orlando, a rappresentare l’intervento più importante tra quelli che l’amministrazione comunale sta ultimando proprio in concomitanza con l’avvio delle lezioni negli istituto paladini. Insieme a piccoli lavori di manutenzione, alla pulizia degli spazi verdi a ridosso delle scuole e ad altri interventi di piccola entità, l’assessore Aldo Sergio Leggio ha inserito proprio quello relativo all’area adibita a deposito per gli automezzi del comune.
Un autoparco che già dal 2011 era finito nella bufere con una dettagliata interrogazione della minoranza che segnalava la presenza di una “situazione indecorosa” tale da creare pericoli per i bambini che frequentano le scuole sovrastanti. Una interrogazione seguita lo scorso anno da un ulteriore atto nel quale si sollecitava la bonifica del sito.
Così, negli ultimi giorni, si è proceduto a ripulire tutta la zona vicina all’ingresso e nella quale si trovava materiale di risulta ed altro materiale ferroso. All’interno dell’autoparco sono state rimosse e destinate in discarica altre attrezzature arrugginite che nel corso degli ultimi anni erano state ammassate alla rinfusa.
Sistemati anche tutti i cordoli rimossi durante i lavori di rifacimento della pista ciclabile e finiti accatastati a fianco ai furgoncini del comune.
“In questo caso- spiega l’assessore Leggio- li abbiamo sistemati meglio in attesa di verificare se potranno essere utilizzati in futuro. Altrimenti saremo costretti a gettarli”  Infine sarà sistemata una rete che impedirà ai bambini della scuola di accedere nella zona, scongiurando qualunque pericolo per la
loro sicurezza.