Capo d’Orlando, messi in sicurezza i torrenti comunali

88

Forse non sarà garanzia assoluta di sicurezza, vista la tropicalizzazione del clima che si scatena in maggiore violenza dei fenomeni atmosferici, ma sicuramente ci sarà più protezione per i cittadini.
L’impresa Incognito costruzioni che si era aggiudicata l’appalto, ha ultimato da qualche giorno la pulizia dei piccoli torrenti che attraversano il territorio comunale cittadino. Un intervento seguito dall’ufficio tecnico e che permette di diminuire notevolmente il rischio alluvioni e che si intreccia con l’avvio degli interventi di pulizia dei tombini.
L’impresa ha infatti allargato l’alveo e rimosso tutti i detriti trovando però anche vecchi elettromestici e qualche rifiuto ingombrante che qualcuno ha abbandonato in questi corsi d’acqua. In caso di piogge torrenziali, che purtroppo sono sempre più frequenti, simili ostruzioni avrebbero messo a rischio le abitazioni vicine provocando danni.
Intanto mercoledì prossimo l’ufficio tecnico sarà a Messina per la conferenza dei servizi programmata alla Provincia proprio affrontare un altro intervento di prevenzione dei rischi idrogeologici: quello lungo il torrente Santa Lucia che nell’omonima contrada mette in pericolo diverse abitazioni e persino un asilo.