Il Tar blocca l’ordinanza anti Tir

0
35

Il Tar di Catania ha accolto la richiesta di sospensiva avanzata dal gruppo Franza ed ha disposto la sospensione dell’ordinanza del sindaco di Messina Renato Accorinti che vieta il transito dalle 7 alle 21 nelle vie del centro  per tutti i mezzi con carico superiore alle 7,5 tonnellate. La richiesta di sospensiva è stata accolta per i possibili danni economici che scaturiscono dall’esecuzione del provvedimento del primo cittadino, in vigore dal 21 Luglio. La giunta messinese  dovrà ora decidere se opporsi o meno alla sospensiva, ma il risultato immediato è che l’ordinanza anti tir, difesa allo strenuo da Accorinti, persino con il presidio fisico nella zona degli sbarchi della Cartour, perde efficacia.