Barresi condannato a 16 anni

0
55

I giudici del tribunale di Barcellona hanno condannato a 16 anni ed 8 mesi di reclusione Filippo Barresi, considerato uno dei capi della cupola mafiosa barcellonese. La sentenza si riferisce al rito abbreviato del processo “Gotha”. Barresi, arrestato lo scorso 28 Gennaio dalla Polizia a Milazzo ed attualmente detenuto presso il carcere milanese di Opera, ha avuto confiscato tutto il patrimonio che rientra nella sua disponibilità. Il tribunale ha anche condannato Barresi al pagamento di provvisionali di 50 mila euro ciascuno, per complessivi 200 mila euro, a favore dei comuni di Barcellona, Moltalbano, Mazzarrà Sant’Andrea e Falcone che si sono costituiti parte civile nel processo. Provvisionale di 20 mila euro anche per l’ANCI. Il sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia Giuseppe Verzera aveva chiesto una condanna di 18 anni e 8 mesi di reclusione.