Capo d’Orlando, anche Moser per la riapertura del Lungomare

0
115

Un evento tra sport e solidarietà quello costruito per mettere ufficialmente a disposizione di Capo d’Orlando il secondo tratto del lungomare Andrea Doria che si unisce a quello già completato lo sorso anno. Proprio per valorizzare la sistemazione della pista ciclabile, ieri pomeriggio, è stato presente Francesco Moser. Il campione del mondo ha dunque festeggiato con i suoi tifosi siciliani, il trentennale del record mondiale dell’ora su pista ottenuto a Città del Messico.
I lavori di riqualificazione del lungomare (per questo secondo tratto) sono stati effettuati con fondi comunali. Un appalto di circa duecento mila euro aggiudicato ad una impresa di Sant’Agata Militello. L’intervento è consistito soprattutto nell’ampliamento del marciapiede e l’adeguamento della pista ciclabile che viene separata dalla sede stradale da aiuole nelle quali trovano posto palme washingtonia.