Esplode l’estate

0
26

E’ iniziata da poco, eppure ha già mostrato i suoi primi lampi ! L’estate 2014 è già nel vivo, le irruzioni africane non si sono fatte attendere e sembrano in grado di susseguirsi senza lasciare scampo. Dopo i +40°C sfiorati alcuni giorni fa nel catanese, e dopo il forte Scirocco che in piena notte ha portato Palermo a superare i +35°C, la situazione è temporaneamente rientrata. Ma il grande caldo è pronto nuovamente all’assalto. Nelle prossime ore, infatti, una intensa fiammata interesserà la Sicilia con i termometri destinati a superare ampiamente i +30°C per una domenica che quindi si prospetta ideale da trascorrere in riva al mare.
Lunedì però, in mattinata, giungeranno le nubi e le condizioni muteranno radicalmente con i primi segnali già nella serata domenicale. Non si escludono addirittura brevi acquazzoni con forti raffiche di Maestrale che renderanno mosso o molto il Tirreno. Le temperature diminuiranno nuovamente, specie nella seconda parte della giornata rientrando sui valori medi del periodo. Si tratterà soltanto di una brevissima parentesi. L’Anticiclone africano, infatti, dopo aver scaldato i motori è pronto stavolta a fare sul serio. Mercoledì una pesante ondata di calore raggiungerà la nostra isola senza alcuna intenzione di abbandonarci facilmente. Tutta la seconda parte della nuova settimana, infatti, sarà caratterizzata da temperature africane, cieli azzurri e ventilazione debole. Neanche a lungo termine si intravedono variazioni e così l’estate sferra il primo serio colpo per intensità e durata !
Impossibile conoscere l’evoluzione per l’intera stagione, certo è che le porte del vicino Nord Afriche si apriranno facilmente e queste prime irruzioni ce ne danno conferma.
Ma per gli amanti del mare e della tintarella non c’è altro da fare che festeggiare !

di Emanuele Canta