Cinque scosse di terremoto (la più violenta 3,5 Richter) nel messinese

63

Cinque scosse di terremoto, la più violenta delle quali di magnitudo 3,5 sono state avvertite intorno alle 17 nel messinese.
L’epicentro è stato localizzato dall’Ingv nei pressi di Tripi.
La prima scossa, magnitudo 2, è avvenuta alle 16,57. La seconda e più violenta (3,5 richter) alle 17 in punto mentre tre minuti dopo ne è stata registrata una di magnitudo 2,3. Pochi minuti dopo i sismografi hanno registrato una scossa 2,6 ed una 2,8. L’attività è avvenuta a circa 9 chilometri di profondità
Non si segnalano danni