Ex Pumex, arrivano 600mila euro

0
20

Boccata d’ossigeno per gli ex lavoratori Pumex di Lipari. L’Assemblea regionale siciliana ha approvato un emendamento alla manovra correttiva, presentato dal parlamentare del Pd, Filippo Panarello, che stanzia 600 mila euro per il Comune di Lipari. Serviranno per utilizzare gli operi che hanno perso il lavoro a seguito dlela chiusura delle cave di pomice in lavori socialmente utili. ”So bene che la chiusura delle cave era una condizione necessaria per la concessione del riconoscimento dell’Unesco alle Isole Eolie – dice Panarello – con questo emendamento si dà una risposta concreta ai lavoratori e ad un territorio, che ha subìto contraccolpi sociali dalla chiusura dell’attività estrattiva”.