Brolo, altri “fantasmi”?

0
17

Ci sarebbe un quinto mutuo fantasma a Brolo. Lo ha dichiarato nello speciale elezioni trasmesso ieri sera dalla nostra emittente Gaetano Scaffidi Lallaro, assessore designato del candidato sindaco Irene Ricciardello. Si tratterebbe di un mutuo di 333mila euro contratto nel 2009  ed erogato nel 2011 per l’ampliamento dell’impianti metanizzazione. Ampliamento che avrebbe dovuto servire le contrade di Lacco e Iannello. Come gli altri mutui fantasma, anche questo contratto con documenti falsi. Durante la trasmissione i cinque rappresentanti delle liste si sono confrontati sul risanamento finanziario del comune, sul servizio di raccolta rifiuti e sulle differenze di metodo amministrativo proposte dai rispettivi gruppi.