Capo d’Orlando, torna Little Sicily

0
87

Little Sicily, la Sicilia che eccelle, prende nuovamente vita a Capo d’Orlando. Da venerdì 16 a domenica 18 maggio, ritorna l’appuntamento con le tradizioni più belle, i prodotti tipici ed i personaggi più famosi della nostra regione.
La manifestazione ideata e fortemente voluta dall’Assessore Rosario Milone è un vero e proprio evento con: esposizioni, degustazioni, illustrazioni, laboratorio di lavorazione. Arte, cultura, musica, folklore, teatro, artigianato, prodotti tipici, cabaret, in un ricchissimo calendario di iniziative che per tre giorni si svolgeranno tra Villa Piccolo e l’Isola Pedonale.
Antonella Ruggiero, Francesco Buzzurro, Mario Incudine, Compagnia dell’opera dei pupi Fratelli Napoli, I Soldi Spicci e tanti altri artisti che come sempre renderanno “Little Sicily” un evento unico e irrinunciabile. Manifestazione che è stata presentata questa mattina durante una conferenza stampa.
Il Sindaco Enzo Sindoni ha voluto nel suo intervento elogiare il lavoro organizzativo e l’importanza di questa manifestazione: “Ogni anno, con questo tipo di eventi, alziamo l’asticella del gradimento. Capo d’Orlando da segnali importanti di vitalità si propone sempre più come centro d’attrazione in tutti gli ambiti: culturale, ricreativo e sportivo”.
“E’ evidente l’attenzione e l’interesse – ha dichiarato invece l’Assessore Rosario Milone – che c’è attorno a Capo d’Orlando un coinvolgimento totale: dai cittadini, ai commercianti, agli imprenditori. E proprio per stringere maggiormente questo legame, abbiamo pensato di inserire i prodotti De.Co, cioè le eccellenze della nostra gastronomia che avranno un ruolo di primo piano a Little Sicily. Villa Piccolo eccellenza non solo Orlandina, dove ha preso corpo il Gattopardo, sarà il fulcro di questa terza edizione. Incontri e percorsi culturali, proprio in quella che fu la dimora dei Piccolo, si svolgeranno nei tre giorni di manifestazioni. Una sinergia con la Fondazione che siamo orgogliosi di avere e alimentare”.
Per la Fondazione Famiglia Piccolo alla conferenza stampa ha preso parte l’Avv. Andrea Pruiti in qualità di consigliere della Fondazione: “Siamo contenti di essere partner di Little Sicily, un’idea bellissima che evidenzia le eccellenze della nostra Sicilia. Una terra che come ha detto il Sindaco Enzo Sindoni, non si arrende e vuole andare avanti con le proprie forze con il proprio lavoro. Poichè, solo così facendo, possiamo dimostrare di essere autori del nostro futuro”.
Partner organizzativo e direttore artistico per il terzo anno Mario Russo (che si avvale per quanto riguarda la parte marketing, della collaborazione di Maria Luisa Sanfilippo): “Ci sarà  ancora una volta la Sicilia più bella a Capo d’Orlando, dalla musica al cabaret, dagli artisti di strada al folk. E in tema di Gattopardo evidenziamo un appuntamento di grande spessore che si svolgerà a Villa Piccolo in occasione della proiezione del film <<il Gattopardo>>, con la presenza dell’Ensamble dell’orchestra a plettro <<Città di Taormina>>.