Brolo, liste e comizi

0
55

Sono giorni di grande fibrillazione politica a Brolo con la definizione delle candidature e delle liste per le amministrative da presentare dal 25 al 30 aprile. Tranne clamorosi colpi di scena, saranno 5 i candidati sindaco in campo. Tre di loro, Irene Ricciardello, Carmelo Occhiuto e Ettore Salpietro, si sono già presentati ufficialmente. Per gli altri due, Basilio Scaffidi e Domenico Magistro, è solo questione di pochi giorni. Scaffidi, con il suo movimento “A passo di corsa” prosegue nei suoi incontri con i cittadini al centro e nelle frazioni, mentre Magistro lavora alla composizione della lista. Le caselle dei candidati al consiglio sono piene per metà, ma solo uno o due di loro hanno fatto parte della ex maggioranza consiliare. Ex maggioranza che è di fatto andata in frantumi dividendosi tra le forze adesso in campo: Carmelo Princiotta con Irene Ricciardello, Elisabetta Morini con Occhiuto che gode anche del sostegno dell’ex vicesindaco Carmelo Gentile, Fioravanti e Condipodero con Magistro, mentre Enzo De Luca deve ancora sciogliere la riserva. Insomma, una grande disgregazione che non sembra un buon viatico per un paese che deve risollevarsi dopo il terremoto politico seguito all’inchiesta sui mutui fantasma. Proseguono i contatti e le trattative e proseguono anche le iniziative pubbliche: tra domani e domenica in piazza Basilio Scaffidi, Ettore Salpietro, Carmelo Occhiuto e Irene Ricciardello.