Amnotizie.it, oltre sei milioni di ingressi nell’ultimo anno !

0
147

Un mondo editoriale radicalmente cambiato nel corso degli ultimi anni, ed una sfida alla quale Antenna del Mediterraneo ha saputo rispondere adeguandosi mantenendo un prodotto di alta qualità.
Una informazione di livello, immediata e credibile che ha portato la nostra emittente a rappresentare un punto di riferimento in provincia di Messina ma anche apprezzato nel resto d’Italia.
A certificarlo, oltre i dati di rilevazione per il nostro tg che restano molto importanti soprattutto da quando Am è ricevibile in tutta la Sicilia, sono soprattutto i numeri che arrivano dal web.
Amnotizie.it è infatti diventato uno dei siti maggiormente in crescita nel panorama editoriale. Nell’ultimo anno sono 6.200.000 gli utenti che hanno visionato il nostro sito, con una media 17.235 al giorno. Numeri che salgono esponenzialmente nei momenti in cui serve credibilità ed immediatezza su fatti importanti. Alcuni gravi episodi di cronaca avvenuti nella nostra provincia hanno fatto toccare picchi da 71.000 utenti in un solo giorno.
A fare da traino, naturalmente, la presenza delle nostre notizie sulla pagina Facebook della redazione.
Una pagina che conta quasi 27.000 “mi piace” (negli ultimi mesi sono cresciuti al ritmo di quasi mille a settimana) cui si aggiungono i 1500 follower di Twitter e, nonostante il lancio avvenuto solo da poche settimane, i 600 utenti che hanno sul proprio smartphone l’applicazione di consente di visualizzare in tempo reale le notizie. Significativo è il fatto che si tratti di una testata che affronta i fatti di un ambito territoriale limitato.
A questi numeri bisogna poi aggiungere le cifre rilevanti fornite da Am Sicilia, il portale dedicato alla cronaca dalle altre province seguito da oltre 8000 persone su Facebook.
A confortare, è soprattutto la tendenza crescente. Ovvero, nonostante l’aumento di ascolti televisivi un momento difficile per il settore, si afferma l’interattività e la presenza sui nuovi media. Un premio per gli sforzi della redazione e del settore tecnico, un incentivo a fare ancora meglio.