La Calà torna sul cornicione del Municipio di Capri Leone

0
97

Torna a protestare Melchiorra Calà, la donna che contesta il ricovero del figlio con problemi psichici.
A distanza di due mesi, la donna è tornata ad arrampicarsi sulla tettoia che si trova all’ingresso della delegazione municipale di Rocca di Capri Leone chiedendo che suo figlio venga mandato a casa.
Poco prima di Natale la Calà aveva inscenato una simile protesta dopo che i Carabinieri avevano ritrovato il ragazzo prelevato dalla madre dall’ospedale di Sant’Agata Militello.