Caronia, fiamme in un lido balneare

0
90

E’ la causa accidentale quella che al momento pare convincere di più gli inquirenti per spiegare l’incendio che questa mattina ha distrutto un lido sulla spiaggia di Caronia Marina.
La struttura prefabbricata in legno, nonostante non sia funzionante in inverno, ospitava al suo interno alcuni frigo che il proprietario utilizza a servizio del proprio ristorante.
Proprio da uno dei tre elettrodomestici si sarebbero sprigionate le fiamme che hanno mandato in fumo, intorno alle 6,15 di stamattina, la struttura. Secondo alcuni residenti, a quell’ora, si erano verificati alcuni improvvisi cali di tensione che potrebbero aver causato il corto circuito. L’incendio è stato domato dai Vigili del Fuoco mentre i rilievi vengono eseguiti dai Carabinieri.
Ancora da quantificare i danni.