Bomba in auto, arresti convalidati

0
94

Fermo convalidato e trasferimento in carcere. Si è aggravata la posizione dei due pregiudicati arrestati sabato scorso a Tortorici con l’accusa di detenzione illecita di materiale infiammabile. Sebastiano Galati Massaro, 43 anni e Antonino Costanzo Zammataro, 32 anni, entrambi residenti a Pagliara, una delle settantadue borgate di Tortorici erano stati fermati ad un posto di blocco dai carabinieri. Sull’auto su cui viaggiavano i due è stata trovata la bomba, un manufatto rudimentale in plastica con miccia ad innesco del peso di 100 grammi. Oggi si è svolta l’udienza di convalida alla presenza dell’avvocato Alessandro Pruiti Ciarello. Il Giudice per le Indagini preliminari Ines Rigoli, Pm Francesca Bonazinga, alla luce del fascicolo presentato dai carabinieri, ha convalidato il fermo e disposto la detenzione in carcere.