“Il depuratore consortile funziona alla perfezione”

0
27

“L’impianto del depuratore consortile Eco3 di Gliaca di Piraino (a servizio dei Comuni di Brolo, Piraino e Sant’Angelo di Brolo) è perfettamente funzionante e certamente gestito con impegno e con molteplici sforzi”. Così rispondono Tindaro Pino Scaffidi e Calogera Maniaci Brasone, rispettivamente direttore e presidente del consorzio, alle dichiarazioni dell’ex consigliere comunale di Brolo, Basilio Scaffidi e degli attivisti del movimento 5 stelle secondo i quali “Brolo non ha mai usufruito del servizio di depurazione e quindi i cittadini hanno pagato un servizio mai reso”. Un’affermazione, per i responsabili del consorzio Eco3, “grave e priva di fondamento non solo per le implicazioni di ordine economico-finanziario, (non pagamento servizio) per i Comuni consorziati Piraino, Brolo e Sant’Angelo di Brolo, ma anche di altra natura in ordine al trattamento dei liquami e la refluenza sulla tutela ambientale”. “Garantiamo – concludono i responsabili del consorzio Eco 3 – che saranno tutelati gli interessi del Consorzio “ECO 3” e anche a vantaggio dei Comuni consorziati”.