Barcellona. Prove di disgelo: il tentativo di Pino

0
126

Prove di disgelo. A tendere la mano all’Amministrazione Comunale per cercare di riaprire il dialogo, dopo la bocciatura della proposta di delibera sull’istituzione dell’Aro, è il Presidente del Consiglio, Angelo Paride Pino. Il massimo rappresentante del civico consesso ha reso pubblica la sua intenzione di provare ad oltrepassare il muro contro muro tra Amministrazione e Consiglio per individuare eventuali soluzioni per mettere in atto un percorso condiviso che punti dritto alla nascita dell’Ambito Raccolta Ottimale. Attraverso un comunicato, Pino ha spiegato come sia intenzione della maggioranza consiliare costituire l’Aro e per questo motivo ha chiesto al Sindaco Maria Teresa Collica un incontro urgente al fine di affrontare la tematica ed avviare l’iter per l’approvazione della delibera nel più breve tempo possibile. Dal canto suo, Angelo Paride Pino ha assicurato la massima disponibilità per accelerare i tempi di approvazione del provvedimento nelle commissioni consiliari. Circa il voto contrario della delibera nell’ultimo Consiglio Comunale, Pino ha affermato che lo stesso è da intendersi, così come dichiarato dai consiglieri nei vari interventi in aula, in riferimento al corpo di delibera così come strutturata, in quanto – sempre secondo lo stesso Presidente del civico consesso- vi erano specificate annotazioni che esulano dalle competenze dell’organo consiliare.