Provvidenza morta in un incidente stradale?

180

Anche se sembra incredibile. gli inquirenti propendono per la tesi dell’incidente stradale come causa della morte di Provvidenza Grassi. Il corpo della ragazza, in avanzato stato di decomposizione, è stato infatti ritrovato all’interno della sua auto, una 600 bianca, sotto il ponte autostradale di Bordonaro, zona sud di Messina. La segnalazione è stata fatta da un addetto dell’autostrada. L’auto si trova nei pressi di una cabina elettrica, in un’area recintata. Probabilmente la macchina è precipitata da un tratto di strada sprovvista di guard-rail. Se l’ipotesi dell’incidente venisse confermata, l’auto con il corpo della ragazza, sarebbe rimasta sette mesi dove è stata ritrovata questa sera senza che nessuno se ne accorgesse. Sul posto sono stati convocati i genitori di Provvidenza Grassi. La ragazza di 27 anni, che lavorava come commessa in un negozio di detersivi e casalinghi della via La Farina, era scomparsa il 10 luglio scorso. Numerosi erano stati gli appelli dei familiari e l’intera comunità di Messina si era mobilitata per il suo ritrovamento tappezzando di locandine e foto tutta la Provincia e buona parte della Calabria. Della scomparsa di Provvy, come la chiamavano gli amici, se ne era occupata anche la trasmissione Rai “Chi l’ha Visto”.

provvy