Sant’Agata Militello: “Ci licenzieranno?” – Video

0
23

Preoccupati per il loro futuro lavorativo, chiedono chiarezza ed un incontro urgente con le istituzioni. Una trentina di lavoratori impiegati nel servizio di raccolta dei rifiuti nel comune di Sant’Agata Militello ha sottoscritto un documento chiedendo un confronto con il sindaco Carmelo Sottile, l’assessore al ramo Marco Vicari ed il presidente del consiglio Antonio Scurria per ottenere un chiarimento in merito ad alcune notizie che circolano sull’intenzione dell’amministrazione santagatese di voler impiegare articolisti e lavoratori Lsu nei servizi di spazzamento e raccolta rifiuti, mettendo di fatto a rischio i loro posti di lavoro nonostante gli accordi sottoscritti. Intanto, il consigliere di maggioranza di Sant’Agata Militello, Domenico Barbuzza ha presentato una mozione per impegnare l’amministrazione comunale ad adottare ogni atto amministrativo di competenza e necessario per differire il pagamento della rata di saldo della TARES almeno fino al 30 aprile, senza alcun onere aggiuntivo o sanzione a carico dei cittadini.